Juve, seconda stagione senza titoli

19/05/2023
 

Seconda stagione senza titoli per la Juventus. La squadra bianconera ieri sera ha perso 2-1 a Siviglia ed è stata eliminata dall'Europa League: "Nel calcio il risolvibile in tempi brevi è molto difficile - ha dichiarato l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri in conferenza stampa -. Quest'anno abbiamo fatto tutto il possibile, è stata una stagione anomale. Intanto bisogna smaltire la delusione e cercare di arrivare secondi in campionato, migliorare la classifica dello scorso anno.

Tardelli: "Il confronto Milan-tifosi una sconfitta"

15/05/2023
 

Nel corso di novantesimo minuto, Marco Tardelli ha affrontato il tema del confronto tra i tifosi del Milan e i calciatori dopo il ko del Picco di La Spezia, commentando con toni duri l'accaduto: "Personalmente la ritengo una sconfitta del calcio e dei calciatori, che hanno ancora lo scudetto dello scorso anno sul petto. Ho visto facce attonite, di ragazzi che erano lì ma non volevano esserci. L'allenatore non avrebbe dovuto permettere al mondo di vedere una scena del genere e Pioli in prima fila non mi è piaciuto. È stato un processo e alla fine c'è stato un applauso, che mi è sembrato abbastanza strano.

Barcellona, c'è spazio anche per Messi

15/05/2023
 

Clima di festa in casa Barcellona dopo il successo di ieri contro l'Espanyol, che ha regalato la matematica certezza della conquista de La Liga ai blaugrana. Come riportato da L'Equipe, i tifosi della squadra di Xavi hanno intonato anche cori per Lionel Messi durante i festeggiamenti, a dimostrazione del fatto che continuano a sognare un suo ritorno.

Vlahovic e Di Maria non rispondono all’appello
Ci pensa Gatti

12/05/2023
 

L’andata della semifinale d’Europa League fra Juventus e Siviglia finisce in parità grazie al colpo di testa di Federico Gatti all’ultimo istante disponibile di partita. La zampata del difensore su sponda di Pogba è l’appiglio della Vecchia Signora verso la gara di ritorno del Sanchez Pizjuan. Davanti ai, soli, 34.816 spettatori è la rete di En-Nesyri ad aprire le marcature e far sudare freddo la Vecchia Signora prima dell’esplosione di gioia per il timbro del numero 15 a recupero scaduto. Non una prestazione da applausi quella dei padroni di casa, con il tandem offensivo Vlahovic-Di Maria particolarmente negativo.

Juve: penalizzazione quasi certa

12/05/2023
 

La Juventus ha cerchiato in rosso la data del 22 maggio, giorno in cui i bianconeri conosceranno la nuova sentenza della Corte Federale d'appello sul filone plusvalenze. E' scontato che la Vecchia Signora dovrà fare i conti con una nuova penalizzazione, probabilmente più leggera del -15 precedente, ma difficilmente meno pesante del -9 richiesto in prima istanza dal procuratore Figc nel precedente processo. Solo quando arriverà la sentenza, la Juventus deciderà che strada intraprendere nell'inchiesta sulla manovra stipendi.

Pagine: 1 2 3 4

 

Statistiche

  • Annunci : 6.454
  • Notizie : 110
  • Visite : 1.454.528