Abraham, c’è solo la Roma

29/06/2022
 

I rumors di mercato sono tanti e sempre gli stessi: Tammy Abraham piace a mezz’Europa, ma sopratutto a quella parte d’Inghilterra che tanto a cuor leggero lo ha fatto partire un'estate fa. La Roma dal canto suo ha due incedibili in rosa: il capitano, Lorenzo Pellegrini, e proprio il centravanti londinese. Su questi due calciatori Mourinho non vuol sentire scuse e tutte le chiamate e offerte arrivate dal 25 maggio a oggi sono state rispedite al mittente. Tammy, intanto, si sta godendo gli ultimi giorni di vacanza prima di riaggregassi al gruppo direttamente a ridosso della partenza del ritiro per il Portogallo.

Come può cambiare l’Inter col ritorno di Lukaku

29/06/2022
 

Il Corriere dello Sport analizza la questione tattica di casa Inter col ritorno di Romelu Lukaku.La veste da cui ripartirà l’Inter sarà il classico 3-5-2 col belga che sostituirà Edin Dzeko al fianco di Lautaro Martinez per ricreare la coppia che tante fortune ha portato ai nerazzurri in passato. Per il resto tutto invariato o quasi, con Dumfries e Gosens (ad oggi) titolari delle corsie ai lati di Barella-Brozovic-Calhanoglu. Nelle idee di Inzaghi c’è però anche altro: nello specifico la possibilità di passare al più spregiudicato 3-4-1-2 col nuovo acquisto Mkhitaryan o Calhanoglu alle spalle della LuLa, con Barella e Brozovic in mediana. Il tutto senza considerare il possibile arrivo di Paulo Dybala che potrebbe essere piazzato proprio sulla trequarti dietro Lukaku e Lautaro per formare il tridente che tutti i tifosi sognano da settimane.

Barcellona, il club deve apportare delle modifiche

29/06/2022
 

Secondo quanto riportato da Sport, il Barcellona starebbe rivedendo le condizioni contrattuali di Franck Kessie e Andreas Christensen, ancora non ufficializzati ma destinati a vestire la maglia blaugrana. Questo per permettere al club catalano di rientrare nei parametri del Fair Play Finanziario, ma al tempo stesso cercando di non stravolgere gli accordi già presi. È ormai certo che entrambi verranno annunciati solamente dopo il 30 giugno poiché c'è il bilancio d'esercizio da chiudere e si è trovato un accordo per vendere una percentuale dei diritti TV a un fondo per sistemare i conti. Xavi si aspetta di avere a disposizione sia Kessie che Christensen già da lunedì.

Comunicato FIGC sulla sentenza del TAR

22/06/2022
 

Con un comunicato ufficiale, la FIGC commenta la decisione odierna del TAR Lazio, che ha dato responso negativo all'appello federale contro la decisione del Collegio di Garanzia del CONI. "La FIGC prende atto - si legge - che il Tar del Lazio ha ritenuto insussistente il pregiudizio grave e irreparabile come richiesto dall’impugnazione della decisione del Collegio di Garanzia del CONI, in quanto tutte le Società della Lega di A risulterebbero in regola con l’indice di liquidità. Le finalità sottese all’introduzione di tale indice sono, quindi, di fatto raggiunte.La questione giuridica sulle liceità dell’introduzione del suddetto indice rimane oggetto di futura decisione di merito dello stesso Tribunale Amministrativo. Come affermato nell’ordinanza, infine, la decisione non riguarda i Manuali per le Licenze Nazionali per l’iscrizione ai campionati di B e C".

Zidane strizza l'occhio alla nazionale francese

22/06/2022
 

Numero speciale domani per L'Equipe, in vista dei 50 anni di Zinedine Zidane. Il quotidiano sportivo francese difatti, cede per un giorno persino il nome della testata in onore di uno dei calciatori più grandi della storia del paese, nonché grande protagonista della vittoria del primo Mondiale dei galletti, nel 1998. E a tal proposito, il titolo è proprio un virgolettato dell'intervista che Zizou ha concesso al quotidiano: "Con i bleus non è finita" lasciando intendere come il suo futuro sia da commissario tecnico, prendendo il posto di Didier Deschamps dopo i Mondiali in Qatar.

Pagine: 1 2

 

Statistiche

  • Annunci : 5.842
  • Notizie : 205
  • Visite : 1.454.528